Cerca

Archivio

TAG

Consigli di arredo per la camera da letto per dormire bene

Consigli di arredo per la camera da letto per dormire bene

02/05/2016

1997 views

Scelta tra fattori estetici, pratici ed economici per soddisfare un riposo sano e naturale 

Dormire bene è un elemento di fondamentale vitalità per garantire il nostro benessere quotidiano, dunque diventando un essenziale alleato per affrontare nel modo corretto le nostre giornate.

Infatti un sonno scarso può comportare tanti fastidi fisici come la stanchezza cronica, che a sua volta, genera altre problematiche ovvero stress, dolori alla muscolatura e alle ossa, etc.).

 

Linus diceva “ Il segreto della vita sta nel trovarsi nella stanza giusta!”. Dormire bene è vitale per vivere bene, e nella camera adatta. Infatti è necessario che la camera da letto abbia caratteristiche di accoglienza e di essenzialità allo stesso tempo.

Passiamo quindi all’azione nel consigliarvi alcuni trucchi e validi suggerimenti su come arredare la camera da letto per dormire bene.

 

Orientamento del letto. Esistono diverse teorie in materia. La tradizione del Feng- Shui ritiene di collocare la testata del letto a nord in modo che la testa (ovvero polo positivo del nostro corpo) si posizioni in corrispondenza del polo negativo della Terra, in grado di svuotarci delle tensioni accumulate durante il giorno e di fruire di un sonno che abbia effetto di vitalità. Non solo la spalliera del letto dovrebbe essere poggiata su una parete senza finestre per evitare eventuali escursioni termiche e distaccata di circa 70 cm da essa.

Al contrario in direzione Sud( punto legato all’energia del Fuoco) è utile per chi volesse forza e aggressività; per ricevere armonia e creatività si consiglia la direzione sud-est, e la direzione Ovest per coloro che hanno bisogno di soddisfazioni e serenità.

 

Luce e Illuminazione. E’ ideale la presenza all’interno della camera da letto di due tipologie di luci: il lampadario o una plafoniera centrale e un lumetto da collocarsi sul comodino, con una luce meno forte, che aiuta a conciliare il sonno.

 

La colorazione delle pareti. Da preferire sono le nuances pastello e i colori tenui. Se poi la camera da letto ha un’esposizione a nord bisogna prediligere colorazioni dai toni caldi, mentre in direzione opposta (ovvero a sud), si può optare per tonalità fredde. Diversamente sarà possibile scegliere colori accesi laddove si abbia una camera di ampia metratura. Utile in ogni caso sarebbe quello di non usare eccessivamente il nero ed il rosso. Lasciando sempre il soffitto con tonalità chiare, in genere col bianco è preferibile, per non intaccare con un distacco eccessivo di colore che potrebbe rovinare il risveglio quotidiano.

 

Controllo della temperatura. Importante sarà monitorare la temperatura all’interno della propria stanza da letto, in quanto quella ideale si attesta intorno ai 18°. Anche il livello di umidità non deve essere elevato, infatti si consiglia di tenerlo sotto controllo con un deumidificatore.

 

Pavimento. Per soddisfare il bisogno dell’accoglienza e di calore, la camera da letto dovrà essere caratterizzata da pavimenti in legno come il parquet per eccellenza, oppure, selezionare anche piastrelle in ceramica dalle tonalità neutre e naturali.

 

Rumori ed elettrodomestici. Non vanno tenuti in camera da letto gli elettrodomestici. Il sonno, infatti, potrebbe essere disturbato da eventuali campi elettromagnetici, quindi ad esempio non è raccomandato avere la televisione in quanto componente che potrebbe provocare difficoltà a prendere sonno, insonnia, ed agitazione. Anche il nostro amato smartphone non dovrebbe essere presente ma quanto meno, se proprio diversamente non si può, almeno distante dal letto in misura di 40 cm. In genere, dunque, la camera da letto dovrà essere posizionata in modo da essere lontano da tutti i possibili rumori, pertanto, ideale sarebbe dotarsi di doppie vetrate o infissi a carattere isolante per ridurre ogni possibile rumore circostante.

Quindi per dormire bene, seguendo i consigli di arredamento per la tua camera da letto, ti rammentiamo di scegliere in modo accurato e selezionato anche il letto, prediligendo per forme semplici, materiali naturali e made in italy…  e non solo scegliere bene anche la rete, il materasso e i cuscini di pregiata qualità come lo sono i nostri prodotti da circa vent’anni.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

.

 

 

Successivo

Cerca

Archivio

TAG